Viaggio nel Fondo Fotografico Bertazzini

La fotografia attesta che ciò che vedo è effettivamente stato”         Roland Barthes, 1980

Che cosa è un archivio fotografico? A cosa serve? Quali problemi fa emergere la sua conservazione, il suo restauro, la sua fruizione? Quali professionalità mette in gioco? E in che modo un archivio può diventare una risorsa attuale?

Sono questi, insieme a molti altri, i quesiti attorno a cui ruota il progetto di Alternanza Scuola Lavoro “Immagini del cambiamento. Viaggio nel Fondo Fotografico Bertazzini” che le alunne della classe IV H hanno intrapreso.

Il progetto, attivato grazie alla collaborazione con la prof.ssa Adriana Toppazzini dell’ANCR (Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza) di Torino e con il prof. Luca Davico del DIST – Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio (Politecnico e Facoltà di Architettura) ha come obiettivo innanzitutto la conoscenza e la valorizzazione del Fondo Fotografico dello Studio Ottolenghi-Bertazzini, uno studio professionale attivo a Torino dagli anni ‘30 agli anni ‘70, e oggi rocambolescamente recuperato e conservato presso l’ANCR.

Il Fondo Bertazzini consta di oltre 70.000 lastre fotografiche inedite, scattate nei vari decenni che ritraggono aspetti molteplici della vita cittadina: si va da foto storiche del periodo bellico a momenti sportivi, dalle cerimonie private come i matrimoni alle immagini dei numerosi opifici presenti in città. E’ un patrimonio iconografico che testimonia le trasformazioni sociali, urbane, storiche ed economiche del tessuto cittadino.

Il progetto, partito nel dicembre del 2017, ha previsto inizialmente una fase di formazione, curata da archiviste specializzate, sulle modalità di schedatura e sulle operazioni di  restauro, nonché, a cura dei docenti del DIST, sulla geo localizzazione dei luoghi ripresi nelle fotografie d’epoca.

Successivamente le studentesse saranno impegnate a riprodurre gli scatti storici negli stessi luoghi, per mostrare e cogliere i cambiamenti avvenuti sia a livello urbanistico che a livello sociale, economico e culturale.

Gli scatti così realizzati, corredati di scheda descrittiva unitamente alle foto originarie, verranno geolocalizzati e inseriti sul portale, curato dal DIST, “Immagini del cambiamento. Torino prima e dopo”, un sito che documenta in modo interattivo le trasformazioni della città.

Ecco i link del progetto:

pagina facebook del Fondo Fotografico Bertazzini  https://www.facebook.com/FondoFotograficoLuigiBertazzini/

Diario di bordo del progetto – padlet  https://padlet.com/adriana_top/DiarioDiBordo_ASL

Sito Immagini del Cambiamento. Torino Prima e dopo. http://www.immaginidelcambiamento.it/

Sito dell’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza   http://www.ancr.to.it/wp/

Sito del DIST – Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio   http://www.dist.polito.it/



			

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi